LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita

I miei strumenti

Software e servizi che uso tutti i giorni per semplificarmi la mia vita

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Questa pagina è dedicata agli strumenti che utilizzo tutti i giorni in ambito personale per portare avanti i miei progetti. Mi sembra giusto che parlando di software che possono semplificarti la vita e di come sfruttarli io ti dica anche quali sono i software e servizi che uso tutti i giorni per semplificare la mia vita.

Prima di tutto bisogna dire che visto l'hardware a mia disposizione, i sistemi operativi che utilizzo sono principalmente Android e Windows. Questa potrebbe sembrare una scelta in controtendenza visto quello che professo; tutti dicono che il Mac e iOS sono più semplici rispetto alla loro controparte e io che parlo di semplificare uso sistemi operativi più complessi?

Il motivo per cui non ho mai preso in considerazione Apple sono molteplici ma i principali sono sempre stati: prezzo e libertà.
Il costo di una periferica Apple è di base alto, paghi di più e ottieni spesso di più, ma quel costo in più significa destinare dei soldi a qualcosa e non a qualcos'altro e non ho mai trovato questa spesa giustificabile.
Apple, specialmente in passato, era un sistema più chiuso rispetto a windows, meno compatibile, e questo rappresenta per me un limite ancora più grosso del prezzo.

Come potrete notare la mia lista non è lunghissima anche perché semplificare secondo me significa anche ridurre il numero del software installato. Per me la scelta del software è importante ed ognuno di essi deve restituirmi di più di quello che mi chiede in cambio in termini di acquisto, apprendimento e fatica durante l'utilizzo.
Sono fermamente convinto che si possa lavorare senza fare fatica e la scelta del software, specie per uno che è davanti ad un computer più di 8 ore al giorno, è il primo passo. Se, come spesso mi succede, non trovo il software che mi convince allora preferisco usarne uno che non debba essere installato in modo da poterlo cambiare facilmente; oppure che facciano solo una cosa; o magari limitato dal punto di vista delle opzioni e funzionalità, quelle che mi servono; o software che non mi costi nulla. Per questo motivo tendo ad usare software alternativi o open source, per questo sono un amante dei software portabili, ossia quei software che funzionano anche senza essere installati, per questo utilizzo a volte servizi web a cui posso accedere solo per le volte che ne ho bisogno.

Computer

Sui miei computer, si ne ho più di uno alla faccia della semplificazione, ho una serie di applicativi che installo di base.
L'azienda per cui lavoro mi ha fornito alcuni strumenti, come tutta la suite Office di Microsoft, la suite Adobe, il sistema di posta e ovviamente l'antivirus, questi strumenti con poche eccezioni li uso solo per lavoro e sono installati solo sul computer aziendale, per questa ragione alcuni applicativi sono doppi (Photoshop e Gimp) Tra gli strumenti del pacchetto office, che per lavoro uso tutti (compreso Visio e Project), il mio preferito, quello che so usare meglio, quello che alcune volte uso anche a livello privato è Excel.

Scrittura

Per scrivere, che è una delle mie attività preferite negli ultimi anni, oltre ad Evernote uso WriteMonkey, quest'ultimo lo utilizzo specialmente nel caso debba realizzare documenti lunghi o complessi. Per preparare scalette di documenti lunghi o per iniziare una progettazione complessa o semplicemente per chiarirmi le idee mi piace molto usare UV Outliner.
Per impaginare e realizzare i miei ebook utilizzo Sigil e per convertire in PDF Calibre. questi ultimi in versione portabile grazie al progetto winpenpack.

Comunicazione

La mia posta elettronica la gestisco direttamente con l'applicazione web di Gmail, ho anche thunderbird che scarica la posta e la rende accessibile anche off-line ma sinceramente se devo inviare una e-mail ho bisogno di una connessione e se ho questa ho anche il client web di gmail.

Ovviamente ho un account Skype che uso per comunicare velocemente, sia come testo che con chiamate audio/video. Non è uno strumento che amo molto ma è senza dubbio uno dei più diffusi ed in questo contesto questo fattore è importante. Nella comunicazione non serve a nulla avere lo strumento migliore del mondo se nessuno con quelli che vuoi comunicare lo possiede; o li convinci ad usare uno strumento diverso o devi usare tu lo strumento che loro usano ed è per questo che ci troviamo in molti ad usare pochi strumenti.

Essendo un utente di servizi Google ho a disposizione anche Hanghout per messaggi istantanei e video conferenze, mi sembra un buon prodotto e lo utilizzo sempre di più.

Calendario

Come applicativo per il calendario utilizzo Sunrise , un applicazione aggiuntiva di Chrome che è uno spettacolo. Permette di avere in un'unica interfaccia i calendari di una serie di servizi cloud come gmail, outlook, icloud, Evernote e molti altri. La stessa applicazione è disponibile anche per Android, iOS e perciò calendario sincronizzato su tutti i dispositivi e tra tutti i servizi che usate in un solo colpo, questa secondo me è vera innovazione.

Internet

Per me internet significa sia navigare che gestire il mio blog, perciò il mio browser internet preferito è Chrome; ovviamente ho installato anche Explorer e una versione portabile di Firefox per controllare l'aspetto del mio blog su vari tipi di browser.

Come CMS del mio blog uso PivotX. Lo so che in questo momento ti starai chiedendo: ma che cosa è PivotX?
PivotX è un CSM per gestire blog, per intenderci è simile a wordpress ma molto meno famoso e meno utilizzato. Ho iniziato ad usarlo quando ancora si chiamava solo Pivot e per il semplice fatto che al contrario di WordPress non aveva bisogno di un database alle spalle per funzionare, sono sempre stato soddisfatto e non mi ha mai dato grossi problemi. Non ci sono milioni di temi, plugin o cose del genere ma se devo essere sincero la velocità e la leggerezza delle pagine che restituisce, la facilità con cui mi posso creare i temi da solo e la possibilità di scrivermi facilmente alcune estensioni mi hanno tenuto attaccato a questo tool che mi piace molto. Purtroppo sono anche consapevole che visti i sempre più rari aggiornamenti prima o poi dovrò cambiarlo.

PHPlist è il mio sistema di mailing list e autoresponder, anche in questo caso una scelta alternativa ai classici ma sperimentare è una mia passione e con un sistema proprietario e installato sul mio hosting posso fare tutto quello che voglio e il costo è lo stesso dell'hosting del blog.

Le prove sul blog le faccio in locale con un web sever apache/mysql, anche questo portatile, che si chiama Server2go; il suo sito ufficiale non è più raggiungibile e questo significa che prima o poi dovrò cercare un'alternativa.

Per scaricare e caricare file sui vari FTP compreso quello del blog utilizzo Filezilla.

Grafica

Per piccoli lavori di grafica vettoriale uso inkscape e per la grafica bitmap Gimp. In realtà ho installato anche Fusion di Blackmagic che pur essendo un software per fare compositing a livello cinematografico lo uso come coltellino svizzero per i miei lavori di grafica. Questa scelta è dettata anche dal fatto che ho utilizzato Fusion per anni e per fare quello per cui lui è nato, lo conosco molto bene e lo posso piegare come più mi piace alle mie esigenze senza alcuno sforzo.

Tool vari

Standalonestack2 è una applicazione molto carina che permette di organizzare le proprie applicazioni in sub-menù apribili direttamente dalla barra delle applicazioni, mi ha risparmiato un sacco di mal di testa nei vari passaggi da windows7 a windows8 e windows10. Infatti con i cambiamenti del menù start che ci sono stati ad ogni nuova versione di windows ritrovare le mie applicazioni preferite e soprattutto non installate non era facile, con Standalonestack2 ho bypassato il problema. Standalonestack2 inoltre mi permette di ridurre notevolmente il numero di icone sul desktop e questo mi piace molto.

Per memorizzare tutte le mie passwor uso KeePass, disponibile sia per windows che per Android mi permette di avere tutte le password in un unico file protetto da una sola password, regolarmente mi passo il file da computer a telefono in modo da avere sia una copia di backup che la disponibilità delle password anche in mobilità. Lo so che ci sono servizi più agili basati su soluzioni cloud ma avendo automatizzato la copia e non cambiano le password tutti i gironi questa soluzione mi sembra comunque un buon compromesso tra sicurezza e usabilità.

Nella casetta degli atrezzi non può mancare ovviamente Notepad++, un editor di testi che uso per svariati scopi: esaminare file di log, aprire file XML e riformattarli, fare piccole modifiche di codice alle pagine dei template del mio blog, scrivere script javascript o PHP, preparare batch o query SQL. Notepad++ è uno strumento vesatile, se non sai cosa usare ed hai a che fare con file testuali lui è sempre un buon punto di pratenza.

CCleaner di Piriform è un buon strumento da avere sia su PC che su telefono per mantenere pultio il sistema e fare sltuariamente un po' di manutenzione.

Sempre come estensione di Chrome ho anche un'applicazione per il metodo Pomodoro tra le tante disponibili che si chiama "Pure Pomodoro", mi aiuta a focalizzare meglio anche se lo ammetto non sempre mi ricordo di fare le pause.

Tra i tool che non mancano mai installati sul mio pc ci sono anche:
DSyncronize, un semplice ma efficace tool di sincronizzazione tra cartelle ed hard disk.
FreeMind per realizzare mappe mentali.

Telefono

Sul telefono, a parte tutte le applicazioni già presenti come calcolatrice e contatti, la prima cosa che installo è Evernote seguito da KeePassDroid di cui vi ho già indicato l'utilizzo in precedenza. Non può mancare ES File Explorer, un gestore di file che permette di muovere, copiare e cancellare file dal telefono, ma anche collegarsi ad un FTP o ad un altro computer, mi piacerebbe avere un gestore di file così bello anche sul computer.
Installate poi ci sono alcune applicazioni dedicate alla lettura, da Amazon kindle per leggere i libri comprati su Amazon a FeedMe per leggere tutti i feed RSS a cui sono iscritto. FeedMe non era la mia prima scelta, anzi avevo comprato un'altra applicazione per i feed, sfortunatamente pur funzionando perfettamente sul telefono precedente e sul tablet non vuole funzionare sul nuovo telefono e perciò ho dovuto trovare un'alternativa. Sempre dedicata alla lettura l'applicazione di Blinkist per leggere i suoi minilibri. Per ascoltare i podcast a cui sono iscritto utilizzo Podcast Addict, per me questo è un mondo nuovo e non ho avuto ancora il tempo di provarne altre. CamScanner è un applicazione fantastica che permette di trasformare il proprio telefono in uno scanner portatile, per quanto anche Evernote abbia una soluzione simile le funzionalità di CamScanner a volte sono indispensabili.

Sono un pendolare e Orario Treni è d'obbligo specie se ci si trova spesso a non riuscire a prendere il "solito" treno.
Come sul PC anche sul telefono ho installato CCleaner e Sunrise.

Sono un felicissimo possessore di una Xiaomi mi Band e per questo sul telefono ho la sua applicazione MiFit. Non fraintendete, non guardo quanti passi faccio e me ne frego di quante calorie consumo, quello che mi piace di questo oggetto è la possibilità di azzerare completamente le suonerie del telefono. Niente sveglia e niente rumori molesti né durante il giorno né durante la notte.

Servizi WEB

Ho un account Gmail e con esso tutto il mondo di Google, perciò sfrutto Gdrive, Gcalendar, sono presente in G+, archivio le foto in automatico in Photo e ovviamente le viste di questo sito sono registrate da Google Anaytics. Per pubblicare in modo facile sui social sto provando PostPickr, un prodotto italiano che mi sembra molto bello e che spero abbia il successo che merita.
Ho provato per un certo periodo anche DropBox, purtroppo per una serie di motivi non posso utilizzarlo e vi ho rinunciato anche se mi sembrava un ottimo strumento.

Ho un account su i principali social ma potete constatare anche voi che non sono un assiduo frequentatore.

Infine il mio hosting per questo blog, la mailing list e altri tool che sperimento è, da qualche anno e con una discreta soddisfazione (dopo averne cambiati 3 per tre anni consecutivi) GoDaddy.

Note: Questa pagina ovviamente cambierà nel tempo nel momento in cui cambierò software.

Condividi questa pagina.

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon