LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita

Buona fine 2013 e buon inizio 2014

Quello che è successo e quello che succederà

Pubblicato in News
GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Questo è l'ultimo post del 2013. All'inizio di quest'anno mi ero proposto di realizzare un post al mese, 12 mesi dopo i post realizzati sono 48. Ho costantemente lavorato per migliorare la grafica, ho aggiunto un menù laterale per navigare tra gli articoli, ho aggiunto dei comodi pulsanti per la condivisione attraverso i maggiori social network, ho cambiato hosting per risolvere i frequenti problemi di irraggiungibilità del blog, sono passato da un database basato su file di testo ad un database MySQL.

Questo è quello che ho fatto io, ma devo ringraziare Voi lettori se sono quasi triplicate le visite e le pagine viste, devo ringraziare coloro che durante l'anno mi hanno scritto delle mail con richieste di aiuto, ispirandomi alcuni post e dandomi la possibilità di essere di aiuto nella difficoltà, devo ringraziare chi ha lasciato il segno della sua presenza con un commento o con un elogio, chi ha linkato o citato i miei post, tutti coloro che hanno avuto la pazienza di arrivare fino alla fine dei miei lunghi articoli, ringraziare tutti quelli che si sono iscritti al mio feed rss o mi seguono sui canali social.
Nel complesso il 2013 è stato un anno positivo e mi posso ritenere molto soddisfatto.

Nel 2014 voglio ritornare a curare anche la versione inglese di questo blog, questo significa che dovrò ridurre il numero di post, dall'altra parte vorrei ampliare l'offerta intervallando articoli tecnici legati all'organizzazione e ad Evernote con post più teorici, anche più intimi, legati alla crisi, alla società, alla scelta degli strumenti, all'ottimizzazione. Tenterò di intervallare gli articoli "normali" con alcuni post più corti, piccoli suggerimenti o spunti di riflessione. Tutto questo tentando di rimanere fedele al nuovo slogan o motto del blog che verrà inaugurato nei prossimi giorni.

Nei primi mesi dell'anno che verrà ci sarà inoltre una grossa sorpresa dedicata agli amanti di Evernote e Android, continuate perciò a seguirmi su queste pagine per ulteriori informazioni e per rendere questo blog ancora migliore continuate a scrivermi, sia nei commenti che in privato e cresceremo insieme.

Ti piace questo post? Pagalo!

Un condivisione è la moneta migliore con cui ripagare chi scrive. Se ti è piaciuto quello che hai letto o se lo hai trovato utile condividilo con i tuoi amici.

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

L'articolo precedente: "Google keep, prime impressioni"
L'articolo successivo: "Come utilizzare Evernote per affrontare i 7 pilastri dell'organizzazione"

Un commento

rita

Mi piace vedere cosa sei diventato, sono orgogliosa di te, della profondità dei tuoi pensieri e della consapevolezza che hai raggiunto…. e tutto da solo. Sei sempre restato fedele al tuo modo di essere e pensare…un gran bel pensare!!! ti abbraccio e…. grazie!

rita

Aggiungi un commento

Notifica