LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita

Possibili usi di Evernote: liste ed elenchi - 1° parte

Introduzione alle liste e liste semplici

Pubblicato in Evernote
GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

L'uso più semplice che si può fare di Evernote, oltre a scrivere brevi appunti, è creare "semplici" liste.
Avevamo già fatto degli esempi qui

Una lista può essere una semplice aggregazione di informazioni basiche, come le misure di casa, in questo caso verrà creato un semplice elenco. Nel caso di una lista della spesa od un elenco di cose da fare si introduce la necessità di evidenziare quali elementi sono attivi e quali no, sarà necessaria perciò una lista di controllo. Infine nel caso serva introdurre un ulteriore livello di complessità (da non confondere con complicazione) è possibile utilizzare liste dinamiche, così da poter avere gli stessi elementi in liste diverse e rendere possibili aggregazioni di informazioni più complesse.
Le liste possono perciò essere divise in:

L'uso di un metodo rispetto all'altro è legato allo scopo della lista ed alla complessità necessaria, in questo articolo vediamo nel dettaglio il primo metodo.

Liste semplici

Una lista semplice non è altro che una nota con alcuni elementi elencati uno per riga.

Le liste semplici possono essere usate in quei casi in cui non si hanno grosse esigenze, dove l'informazione contenuta può essere cancellata dopo averla usata o dove la stessa informazione può essere usata più volte.
Una lista di idee regalo può essere un buon esempio di entrambe le situazioni; nel caso siano idee generiche potremmo decidere di mantenere una voce anche se abbiamo già comprato l'oggetto, potremmo infatti riusare quel idea per un altra persona ed in un altra occasione, ma se la lista di idee regalo è dedicata ad una persona particolare molto probabilmente toglieremo quel regalo visto che lo abbiamo già fatto.
Io ho una lista con varie misure di casa, dal cassetto alla parete dove vorrei mettere un quadro, dalla nicchia nel mobile che andrebbe valorizzata con un soprammobile al quadro elettrico che vorrei coprire. In questo modo quando sono in giro e vedo qualcosa che potrebbe servirmi ho subito un riscontro, almeno numerico.

Una lista semplice può essere abbellita con l'uso degli elenchi numerati o puntati.

Se non c'è una ragione specifica, come la creazione di liste di secondo livello, sconsiglio l'uso di queste formattazioni grafiche in Evernote, su periferiche Android sono infatti più difficili da gestire e non introducono miglioramenti considerevoli.

Sia le liste semplici che le liste di controllo possono essere anche realizzate elencando link ad altre note, in questo modo si possono realizzare facilmente sommari, elenchi di note ordinati arbitrariamente, elenchi di note con più livelli; Quando si usano liste di questo tipo bisogna fare attenzione ad alcune cose:

  • Se si cambia il nome alla nota collegata questo nome non varia nella lista
  • Non c'è nessun vincolo alla cancellazione perciò si potrebbe accidentalmente cancellare una nota che fa parte di un elenco e non avere un riscontro nella lista
  • Se la nota viene spostata tra taccuini on line e taccuini off line viene perso il collegamento

Se fossi (ma non lo sono) poco interessato alla cinematografia potrei salvare il titolo di qualche film che vorrei vedere in una lista; dopo aver visto un film dovrei soltanto cancellarne il titolo dalla lista per mantenerla aggiornata.

Conclusione

L'uso più semplice che si può fare di Evernote, oltre a scrivere brevi appunti, è creare "semplici" liste; ma come abbiamo visto dietro a questa apparente semplicità si possono nascondere usi ed esigenze distati tra loro. Nel prossimo articolo analizzeremo liste di controllo e liste dinamiche per trovare la soluzione ideale ad ogni esigenza.

Usate semplici liste con Evernote?

Ti piace questo post? Pagalo!

Un condivisione è la moneta migliore con cui ripagare chi scrive. Se ti è piaciuto quello che hai letto o se lo hai trovato utile condividilo con i tuoi amici.

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Altri articoli

Potrebbero anche interessarti i seguenti articoli:

L'articolo precedente: "A cosa serve Evernote?"
L'articolo successivo: "Possibili usi di Evernote: liste ed elenchi - 2° parte"

Aggiungi un commento

Notifica