LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita

A cosa serve Evernote?

Esempi di utilizzo del famoso software di note taking

Pubblicato in Evernote
GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

27 maggio 2014 - Questo articolo, rivisto e migliorato, è stato introdotto nel mio Ebook "Evernote su Android secondo Loriswave"; se ti interessa una panoramica completa ed esaustiva su cos'è Evernote e come ti potrebbe essere utile, anche senza utilizzare Android, iscriviti alla mia mailing list e scarica gratis la sezione introduttiva dell'ebook.

Evernote è uno strumento semplice ed al contempo potente, questo lo rende idoneo ad essere utilizzato per diversi scopi, spesso lontani da quelli per cui era stato progettato. Gli utilizzi possono variare da i più banali fino ad arrivare ad alcuni decisamente "bizzarri".


Nell'articolo "cos'è Evernote?" avevamo illustrato una sintesi delle funzionalità del software, in questo articolo vedremo come queste singole funzionalità possono esser sfruttate per gli utilizzi più disparati.
Vorrei presentarvi una panoramica di utilizzi, seguiranno alcuni articoli dove andremo ad analizzare i singoli usi per vedere in quale modo è possibile sfruttare gli strumenti a disposizione e come realizzare un buon flusso di lavoro.

Evernote, oltre che per scrivere e conservare brevi note, può essere usato principalmente per:

  • Liste di vario genere
  • Scrivere e leggere
  • Archiviare
  • Organizzare
  • Condividere
  • Imparare
  • Lavorare

Liste di vario genere

L'utilizzo più semplice ed immediato consiste nel utilizzare Evernote per creare delle liste:

  • Lista della spesa
  • Cose da fare
  • Idee Regalo
  • Film da vedere, libri, CD

Si può creare una lista in una nota oppure aggregare più note creando delle liste virtuali tramite un tag o un taccuino.

Scrivere e leggere

Evernote può essere un supporto alla scrittura o il mezzo per scrivere. Durante la lettura può inoltre tornare utile per appuntare informazioni od idee che la lettura ci può stimolare.

  • Scrivere un diario personale
  • Scrivere un libro e/o archiviare ricerche e riferimenti per la sua scrittura
  • Scrivere tutorial passo passo
  • Salvare parole o frasi di cui non si conosce il significato (specie con lingue straniere aiuta la memorizzazione)
  • Salvare citazioni o aforismi che si vuole riutilizzare

Sia che si stia scrivendo brevi articoli (un blog, un diario personale) sia che ci si trovi a lavorare su documenti lunghi Evernote può essere di aiuto, inoltre permette di scrivere e/o leggere praticamente ovunque portandosi le note su tablet/phone.

Archiviare

L'archiviazione è uno dei grossi vantaggi di Evernote, possiamo archiviare testo, audio, foto, file con estrema semplicità.

  • Informazioni mediche della famiglia (allergie, farmaci da usare in caso di ecc..)
  • Foto di documenti di uso quotidiano (patente, carta di identità, magari evitiamo la carta di credito)
  • Inventario degli oggetti di casa (per l'assicurazione)
  • Creare il proprio ricettario
  • Licenze dei software e acquisti on line (soprattutto musica e film)
  • Documenti cartacei per una più rapida consultazione (tasse, fatture, buste paga, assicurazioni, garanzie, manuali di elettrodomestici, software ecc..)
  • Pagine, articoli e link internet da usare anche come bookmark (perché internet non è eterno ed alcune pagine potrebbero prima o poi sparire, inoltre catturando l'intera pagina si ha un riferimento visivo)
  • File (documenti, foto, eseguibili e setup di software)
  • Libri sia in formato elettronico (pdf, epub, ecc) che scansioni personali di nostri vecchi libri
  • Idee proprie ed altrui che vorremmo o potremmo sviluppare in futuro
  • Indirizzi di ristoranti o di luoghi interessanti
  • Tutorial su come fare qualcosa

Nella vita di tutti i giorni veniamo a contatto con milioni di informazioni, le più disparate.
Se vogliamo conservare queste informazioni abbiamo bisogno di uno strumento leggero e flessibile. In questo contesto Evernote è una soluzione molto comoda, permette una leggera strutturazione tramite titolo, tag e taccuino. e l'inserimento dell'informazione prima e l'archiviazione in un secondo tempo. Infine, visto che le informazioni stipate (archiviare è un altra cosa) potrebbero in molti casi non essere ordinate, Evernote fornisce un ottimo strumento di ricerca per raggiungere, quando ci serve, l'informazione necessaria.

Organizzare

Evernote non nasce per essere un sistema di organizzazione; ciò nonostante può aiutare a migliorare la produttività personale.

  • Implementare il metodo GTD
  • Utilizzarlo per tenere traccia dei rapporti con i clienti
  • Tracciare le proprie attività personali; ore, luoghi, date, pesi, km percorsi ecc..
  • Organizzare un viaggio
  • Fare una foto ad una locandina per salvare data e ora di uno o più eventi.
  • Salvare orari vari (treno, negozi, medico)
  • Creare uno schedario o uno scadenzario
  • Mail gia pronte per risposte frequenti (personal FAQ)
  • Foto di riferimento di oggetti da trovare/comprare (caricabatteria, spinotto particolare, lampadina o pila fuori standard, ecc)

Si può utilizzare Evernote per organizzare piccole attività come un viaggio o grandi attività come la propria vita, è possibile implementare sistemi di produttività collaudati come il GTD o applicare un proprio sistema, si può iniziare con un sistema semplice e poco strutturato ed in un secondo tempo potenziarlo ed ampliarlo.
Tag, taccuini e promemoria combinati tra l'oro possono diventare strumenti molto efficaci per supportare l'organizzazione personale.

Condividere

Le note ed i taccuini possono essere condivisi, e con essi tutto quello che contengono.

  • File
  • Lezioni video o creare il proprio personal podcast.
  • Creare un blog con evernote
  • Usare Evernote per collaborare su un progetto
  • Avere un luogo comune dove salvare tutte le informazioni che riguardano un gruppo (la famiglia, un gruppo di viaggio, un hobby in comune, ecc...)

La condivisione di Evernote è un ottimo strumento spesso sottovalutato, non richiede un account aggiuntivo, è integrato con l'intero sistema, permette di essere informati su eventuali modifiche alle note, ma sopratutto permette la condivisione di informazioni oltre a i file o documenti.

Imparare

Evernote può essere uno strumento per migliorare la vita di uno studente, sempre che ti permettano di usarlo in classe.

  • Registrare l'audio delle lezioni a scuola
  • Salvare le foto della lavagna durante le lezioni
  • Condividere le note tra compagni per integrarle o condividerle nel caso uno sia stato assente

Si può usare le applicazioni di Evernote o quelle di terze parti dedicate all'apprendimento, queste possono essere collegate ad Evernote e sono pensate per aiutare il ripasso o per migliorare la memorizzazione.

Lavorare

Oltre ad archiviare ed organizzare possiamo usare Evernote per momenti tipicamente lavorativi.

  • Realizzare verbali post meeting e note di preparazione al meeting ( di cosa dovremo parlare, quali problemi affrontare, ecc)
  • Foto dei messaggi di errore di un computer per segnalazioni di malfunzionamento
  • Screen shot del proprio computer per creare tutorial
  • Salvare i file di configurazione dei software più usati nel caso li si dovesse reinstallare, nel caso non sia possibile salvarli sotto forma di file è possible salvare gli screen shot delle varie schermate in modo da avere un veloce riferimento.
  • Template dei documenti o i temi dei software più usati (word, pover point, ecc..)
  • Foto delle proprie creazioni sia per valutarne l'evoluzione che come portfolio
  • Registratore audio per appunti vocali

Avere l'informazione giusta al momento giusto è una delle migliori situazioni che si possono verificare durante una giornata di lavoro, Evernote ci può aiutare in questo come in molti altri compiti lavorativi e renderci la giornata più leggera.

Dimenticavo, perchè non usare Evernote per tenere traccia di tutta la nostra attività sul web? Perché non integrarlo con altri servizi web tramite ifTTT, Zapier o CloudWork per aumentarne ulteriormente gli utilizzi? Perché non affiancare ad Evernote anche Food, Hello o Skitch, solo per citarne alcuni, per aumentarne le funzionalità?

Conclusione

Gli usi che si possono fare di Evernote possono essere i più disparati, prima inizierete ad usarlo e prima vi verranno in mente nuove idee, nel frattempo seguitemi e vi mostrerò vari modi per sfruttare ancora di più questa fantastica applicazione.


Usate Evernote per un attività che non ho citato? Condividetela lasciando un messaggio. Vorreste usare Evernote per un'attività ma non sapete come? Chiedetemelo lasciando un messaggio qui e troveremo insieme una risposta.

Ti piace questo post? Pagalo!

Un condivisione è la moneta migliore con cui ripagare chi scrive. Se ti è piaciuto quello che hai letto o se lo hai trovato utile condividilo con i tuoi amici.

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Altri articoli

Potrebbero anche interessarti i seguenti articoli:

L'articolo precedente: "Evernote: come dividere una nota in più parti"
L'articolo successivo: "Possibili usi di Evernote: liste ed elenchi - 1° parte"

Aggiungi un commento

Notifica