LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita

Evernote: Taccuini locali e sincronizzati

Quale differenza c'è tra i taccuini locali e i taccuini sincronizzati?

Pubblicato in Evernote
GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Al momento della creazione di un taccuino (LibroNote) in Evernote per sistemi Desktop (MAC/WIN) viene richiesto di decidere se si vuole crearlo locale o sincronizzato, la differenza sta nel come verranno gestite le note in esso contenute.

Le note inserite in un taccuino locale rimarranno nel computer dove sono state inserite, non verrranno in alcun modo copiate su i server di Evernote e i taccuini stessi non potranno essere visti da altre device se non in quella dove sono stati creati.
Questo ha dei vantaggi:

  • Protezione dei dati. I dati contenuti in questi taccuini in nessun modo potranno essere letti se non sul computer dove sono stati messi.
  • Traffico dati. Gli utenti free di Evernote hanno un limite di 60mb mensili, le note inserite nei taccuini locali non vengono conteggiate è perciò non consumano spazio.

Gli svantaggi sono:

  • I dati non sono raggiungibili da altre device o dal Web, inoltre non essendoci una copia sul web o su altre device nel caso dovessimo avere problemi con il computer dove risiedevano i taccuini locali (rotto o rubato) non potremmo contare su Evernote come sistema di backup.

Le note inserite in un taccuino sincronizzato al contrario sono costantemente monitorate e in caso di creazione di una nuova nota o di modifica di una esistente vengono prontamente salvate su i server di Evernote che le rende poi disponibili a tutte le nostre device, inoltre i server di Evernote fungono da sistema di backup e in caso di perdita o rottura del disco non avremmo perso nulla dei nostri appunti.
Dal punto di vista dell'utilizzo i due tipi di taccuini vengono usati nella stessa identica maniera, si differenziano soltanto per l'aspetto dell'icona che li rappresenta e ovviamente per come sono stati impostati.
Le note possono essere spostate liberamente tra taccuini locali e sincronizzati e viceversa (con un piccolo limite legato ai collegamenti tra le note).

Bisogna ricordare infine che non è possibile cambiare la natura di un taccuino dopo che è stato creato; è altresì vero che si può facilmente creare un nuovo taccuino con le impostazioni volute e spostare tutte le note in una volta sola senza problemi.

Ti piace questo post? Pagalo!

Un condivisione è la moneta migliore con cui ripagare chi scrive. Se ti è piaciuto quello che hai letto o se lo hai trovato utile condividilo con i tuoi amici.

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

L'articolo precedente: "Evernote Tip: Eliminare tag in Evernote"
L'articolo successivo: "Evernote: Aggiungere tag ad una nota"

Aggiungi un commento

Notifica