LorisWave sotto l'albero
Sfrutta al meglio i software per semplificarti la vita
Iscriviti alla mailing list:

Acconsento al trattamento dati personali

Pubblicato Giovedì 24 Agosto 2017 da in News

Evernote su Windows

La guida di LorisWave

Da principiante a esperto tra funzionalità, trucchi e modi d'uso

La presentazione del mio nuovo libro


Pubblicato da in ContenutiProtetti, Evernote

Backup del database di Evernote

Creati un piano di salvataggio in 5 minuti con i miei script già pronti

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

In questa pagina trovi un sistema molto veloce per il backup del database di Evernote. Ti fornirò gli script, una breve spiegazione di come impostarli e di come utilizzarli. L'unica cosa che ti serve, per rendere efficace il backup, è un luogo esterno al computer dove salvare i tuoi dati. Puoi utilizzare un hard disk esterno, una chiavetta USB un percorso di rete o un servizio Cloud (Google Drive o Drop Box).
Il sistema che ti illustro è lo stesso che utilizzo io. Non è il sistema perfetto ed è migliorabile, sicuramente è un buon punto di partenza.
In questa pagina non mi soffermerò sulla teoria e tenterò di essere il più sintetico possibile. L'obbiettivo è impostare un backup su Windows e dimenticarsene.
Nel caso volessi approfondire l'argomento, avere più informazioni e conoscere il perché di alcune impostazioni, puoi fare riferimento a 6 articoli che ho pubblicato sul mio blog:

Il mio sistema di backup è costituito da 2 script: uno per il salvataggio giornaliero ed uno per il salvataggio settimanale. Entrambi sono programmati tramite l'utilità di pianificazione di Windows.
Il primo script (giornaliero) salva in una cartella dello stesso computer sincronizzata con Google Drive solo le note modificate dall'ultimo salvataggio e che non sono considerate sensibili.
Il secondo script settimanale salva tutte le note in un hard disk esterno al computer.

Continua...


Pubblicato da in Evernote

Calendario ed Evernote integrati con Calendar connector

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

Vi presento un "nuovo" strumento per integrare Evernote e il Calendario

Evernote non ha un calendario. Credo che questa mancanza sia corretta perché lo scopo principale di Evernote è ricordare informazioni. Ci sono però delle buone ragioni per volere un collegamento con un calendario: per esempio collegare una nota ad un evento o vedere i promemoria di Evernote nel calendario.

In questo post ti voglio mostrare un strumento per realizzare questa connessione: Calendar connector di Cronofy

Collega Evernote con Google Calendar

Dopo aver provato molti strumenti (di alcuni ne avevo parlato in "Evernote e il calendario" e di altri in "Evernote e le applicazioni per il calendario") la mia scelta era caduta su Sunrise. Sunrise rappresentava l'applicazione perfetta per questo scopo (per maggiori informazioni: "Sunrise: il nuovo calendario per Evernote"). Sfortunatamente la startup che aveva realizzato questo prodotto è stata comprata da Microsoft e questa ha deciso di ritirarlo. Le funzionalità di Sunrise, dicono, verranno in parte integrate in Outlook. Sfortunatamente l'unico calendario supportato è quello di Microsoft e sono in molti, me incluso, a non usarlo. Dopo il ritiro dal mercato di Sunrise perciò mi sono trovato senza un ottimo strumento.

La soluzione che ho trovato ed adottato per tornare ad avere un integrazione tra il calendario ed Evernote è Calendar Connector. In questo breve post ti spiego cos'è e come si usa.

Continua...


PomoDone, il pomodoro per Evernote

Introduzione alla tecnica del pomodoro, PomoDone e l'integrazione con Evernote

GooglePlus icon
LinkedIn icon
MySpace icon
Pinterest icon
whatsapp icon

L'era moderna ha portato enormi vantaggi e la tecnologia ci ha aiutato in tantissimi ambiti. Nonostante questo c'è sempre l'altro lato della medaglia: le distrazioni sono ovunque.

Fino a qualche anno fa per essere concentrati bastava sedersi alla scrivania. Il telefono veniva usato con moderazione, la gente non entrava nel tuo ufficio in continuazione e poco altro ci poteva disturbare. Oggi siamo bombardati da stimoli e distrazioni.

Come ritornare ad essere concentrati e produttivi?

Nell'ambito della gestione del tempo ci sono vari metodi e trucchi per tenere la testa bassa e pedalare. Uno dei migliori metodi per rimanere focalizzati è la "tecnica del pomodoro".
In questo articolo ti voglio parlare di una applicazione, PomoDone, che implementa molto bene questa tecnica.

PomoDone permette di implementare facilmente la tecnica del Pomodoro e allo stesso tempo risolve uno dei grossi difetti di applicazione simili: la gestione delle attività.
PomoDone, oltre ad un sistema di gestione delle attività interno, si integra infatti con moltissime applicazioni di gestione del tempo. Tra le varie integrazione disponibili ci sono Trello, Todoist, Wunderlist e molti altri. Ovviamente non poteva mancare l'integrazione con Evernote ed è questa che userò come esempio per mostrarti le potenzialità di PomoDone .

In questo post parleremo perciò di:

  1. La tecnica del Pomodoro
  2. PomoDone
  3. Integrare Evernote con PomoDone
Evernote, PomoDone e la tecnica del pomodoro

Continua...


| Articoli dal 1 al 4 di 183 | Prossima pagina »